Salta al contenuto
Rss




Consorzio Agricolo

immagine ingrandita Consorzio Agricolo - Esterno (apre in nuova finestra)


1975 Il Consorzio nasce con atto pubblico il nove marzo del 1975. Il primo presidente è Rumiano Aurelio, la vice presidenza è assegnata a Marzo Pietro, mentre la funzione di segretario è svolta da Bruno Angelo.
Fanno altresì parte del consiglio di amministrazione Clemente Aldo e Caffo Pierina.
La prima attività svolta dal Consorzio è la vendita ai soci di mezzi tecnici che avveniva nel locale di proprietà di "Placidin" in Via Antica Reale 2, poi passato di proprietà a Marzo Ferdinando.
Tale attività era stata già avviata due anni prima e da questa esperienza è sorta la necessità di costituire il Consorzio.
1976 Viene aumentato il numero dei componenti del consiglio di amministrazione dando l'incarico di cassiere a Rossetto Adolfo, quello di revisore dei conti a Caffo Eligio e Clapero Aldo, mentre la funzione di segretario viene assegnata a Marzo Luigi.
Il magazzino viene trasferito nei locali comunali, ex casermette, site in frazione Braida.
1977Il consiglio di amministrazione delibera la costruzione dell'alpeggio in località Pra Vareno e l'acquisto terreno ove costruirlo, di proprietà della signora Rifreddo Tersilla e della Prebenda Parrocchiale di San Biagio. Nello stesso anno iniziano i lavori di costruzione.
1978Viene ultimata la costruzione dell'alpeggio. Esso è costituito da una stalla con una capacità di circa 120 capi bovini, da un locale di lavorazione del latte e dall'alloggio per il margaro. Il primo a gestire l'alpeggio è stato il signor Martinelli Romano.
1982 Si procede all'acquisto di un serbatoio refrigerato per il latte da 1.000 litri che viene collocato in un locale del Comune sito in Frazione Grangia - Via Moncenisio 2. Il latte così raccolto viene conferito alla cooperativa ABIT di Grugliasco.
Viene acquistato, dalla signora Verquera Caterina, un terreno confinante all'alpeggio di Pra Vareno.
1986Il Comune concede l'uso del locale attiguo del magazzino, che viene così ampliato. Si procede alla costruzione, in prossimità del magazzino, di un locale per il ricovero del peso per il bestiame.
1989 - 1990Viene acquistato uno spandiletame e di una gabbia per travaglio.
1991Si procede alla ricostruzione del tetto della casa del malgaro scoperchiato dal vento.
2004Il Consorzio decide di assumersi le competenze circa la gestione della rete irrigua comunale.
2005 In data 28 febbraio 2005 l'Assemblea dei soci, presenziata dal notaio Natale De Lorenzo, delibera di prorogare la durata del Consorzio fino al 31/12/2005 e di modificare profondamente lo statuto per adeguarlo alla normativa vigente e per consentire lo svolgimento di nuove attività tra le quali la più importante è la realizzazione e gestione di un sistema irriguo a condotta forzata sotto pressione.
Il Consorzio aderisce al Consorzio Irriguo Valle Susa e Val Cenischia di secondo grado di Bussoleno.
L'ingegnere Francesco Calvi realizza il progetto della prima parte della rete irrigua a condotta forzata.
Vengono informatizzate tutte le attività del Consorzio.



Consiglio di Amministrazione

Presidente:Marzolino Giuseppe
Vice Presidente:Talachini Edoardo
Cassiere:Volpi Elio
Revisore dei Conti:Guglielmo Valerio, Vottero Giovanni
Segretario:Favot Adriano
Consiglieri:Armando Massimo, Belmondo Ferdinando, Bruno Giancarlo, Caffo Piera, Chiabaudo Giovanni, Clemente Aldo, Marzo Ferdinando, Fumia Marco, Rivetti Anna

Clicca sull'anteprima per visualizzare le immagini ingrandite




Inizio Pagina Comune di VENAUS (TO) - Sito Ufficiale
Via Roma n.4 - 10050 VENAUS (TO) - Italy
Tel. (+39)0122.50.50.01
Codice Fiscale: 01865850018 - Partita IVA: 01865850018
EMail: info@comune.venaus.to.it
Posta Elettronica Certificata: comune.venaus@legalmail.it
Web: http://www.comune.venaus.to.it


|